Cucina laccata lucida Renata

Cucina laccata lucida moderna per la signora Renata che ama gli ambienti minimalisti e voleva dare un aspetto moderno alla propria cucina. Abbiamo proposto un particolare tipo di laccatura lucida, mantenendo le basi grigio-tortora.  I pensili bianchi per non appesantire l’ambiente.  Realizzati su misura in falegnameria più alti rispetto ai normali pensili in commercio.
La cucina laccata lucida Renata, così l’abbiamo battezzata in onore della sua simpatica proprietaria. IL vantaggio, rispetto alla finitura laccata opaca,è di rendere l’ambiente più luminoso  riflettendo a specchio la luce della vicina porta finestra.

Cucina laccata lucida

Immagine complessiva della cucina laccata lucida


L’evoluzione del progetto della cucina laccata lucida Renata

Una volta prese le misure dello spazio da arredare.  Abbiamo sviluppato un  progetto della nuova cucina laccata lucida. La stanza era triangolare, come si può vedere nel disegno sotto. Era  una scelta obbligata di rivolgersi ad una falegnameria. La scelta di Creocasa si è rivelata giusta, con una attenta progettazione ha dato la migliore soluzione. La cucina su misura prodotta  poi nella propria falegnameria interna ha razionalizzato gli spazi dei mobili della cucina su misura. Realizzando la cucina seguendo l’andamento della pareti che tra loro non formavano nemmeno un angolo retto gli si è dato una forte caratterizzazione.

Cucina su progetto vista dall'alto

Vista dall’alto del locale cucina di forma triangolare

 

 

Il progetto cucina cresce

 

Nella prima proposta di progetto a Milano, la cucina laccata lucida era dotata di un lungo top con forno sottopiano. Tale soluzione permetteva di mettere un televisore nell’angolo sul piano di lavoro. Lo spreco di spazio tuttavia era evidente, abbiamo scelto di realizzare in corrispondenza dell’ingresso  cucina una colonna, con forni  e una dispensa romboidale al lato. Il televisore è stato posto sulla parete opposta, vicino la portafinestra.

 

cucina laccata lucida

Campione della finitura laccata lucida per la scelta del colore

La porta di ingresso a scorrere è stata una mossa vincente.  La porta era a battente, Ma aprendosi sarebbe stata di  intralcio, perchè sarebbe stato necessario chiudere la porta dietro di sè per accedere al mobile dispensa sulla  destra. Abbiamo così pensato di sostituire la porta con una scorrevole. La porta scorrevole esterna-muro,  non avrebbe permesso al tavolo l’aderenza al muro. Problema che abbiamo risolto realizzando una quinta nella nostra falegnameria interna. Tale quinta spazzolata laccata Bianca come in teatro creava movimento occultando la porta, a cui potevamo appoggiare anche il tavolo allungabile.

 

[flagallery gid=15 name=Gallery]

 

La cucina laccata lucida è bicolore, bianca e tortora, e bene si accosta alla tonalità di grigio del top e dello schienale, ricoperto in lastre di grès porcellanato . Il Grès porcellanato è un materiale che quando si usano formati ridotti  più economico dell’Okite , del marmo o del solid surface, ma  è nettamente più resistente. Un Top rivestito in grès porcellanato è eterno. Non assorbe perchè prodotto di fusione e   se ci si taglia sopra con il coltello, è il coltello a perdere il filo.

Per il frontale del piano di lavoro  l’acciaio inox  per rendere i mobili cucina più moderni e tecnologici.

 

Una selezione di alcune nostre cucine realizzate su misura nel nostro laboratorio a Milano

 

Da Creocasa a Milano abbiamo tutte le risposte alle vostre esigenze